Il sapere universitario per il lago Atitlan

imageLa mattina di venerdì si e’ aperta con i rappresentanti del coordinamento delle associazioni ambientaliste Assorema per definire obiettivi e azioni dell’alleanza.

Seconda tappa, non prevista ma nata grazie alla Conferenza di giovedì, e’ stato l’incontro con il Rettore dell’Universita’ del Valle del Guatemala.
Un luogo di sapere che già lavora sul lago Atitlan, nel centro di ricerca di Solola, per monitorarne la qualità delle acque, raccogliere dati e informazioni, promuovere educazione ambientale.
Dunque la conoscenza dello stato ecologico c’è gia’. Ora e’ necessario che questa conoscenza venga utilizzata dall’autorita’ politica per risolvere i problemi a due livelli: come evitare che la situazione peggiori, come fare risanamento.
Da parte nostra, naturalmente, piena disponibilità a collaborare e a fare da connettori tra le diverse realtà.

Oggi e domani la delegazione italiana tirerà un po’ il fiato e si dedicherà anche al turismo, prima del lancio, lunedì, della nuova edizione della Lancha Azul!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...