Falsa partenza

[di Vittorio Cogliati Dezza]

Oggi il cielo grigio che pesa sopra Kathmandu non lascia spazio alla speranza di partire. Alle 5,30 del mattino siamo già in aeroporto, ma non c’è niente da fare. Il piccolo aereo che ci dovrebbe portare a Lukla, dove dovremmo atterrare nell’aeroporto che da più parti viene indicato come tra i più pericolosi del mondo, non può proprio decollare perché non c’è visibilità sufficiente. Se ne riparla domani. Speriamo bene!

 

I nostri compagni di viaggio: COBAT e EvK2CNR

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...